Museum Fiss CTA EN

La s'Paules und s'Seppls Haus è una delle ultime testimonianze rimaste intatte della cultura contadina dell'Oberland tirolese.

 

La fattoria della Valle dell'Inn superiore

Nel corso dei secoli la costruzione è cresciuta fino a diventare una classica fattoria della Valle dell'Inn superiore e durante il Barocco ha raggiunto l'aspetto attuale. Ospitava persone, bestiame e carri, qui si viveva e si lavorava, si nasceva e si moriva, tutto sotto lo stesso tetto. "Un piccolo villaggio sotto un unico tetto": durante la visita guidata attraverso la fattoria lo notano persino i bambini.

 

bau4.jpgfamilienfoto1.jpgreal3.jpgreal4.jpg

 

Divisione ereditaria

Un tempo la divisione materiale era una caratteristica dell'Oberland tirolese/Oberes Gericht. Questa particolare forma di spartizione ereditaria è stata in parte mantenuta fino al XX secolo. Con il termine "divisione materiale" s'intende il frazionamento della proprietà in base al numero dei discendenti diretti. Questo sistema non riguardava solo le superfici agricole o simili, ma anche le case e le fattorie. Spesso, come qui nella s'Paules und s'Seppls Haus, più famiglie vivevano sotto lo stesso tetto. Questo spiega anche perché non c'era una sola cucina o "Stube", bensì un numero corrispondente alle famiglie che abitavano nella casa.


Venivano spartiti anche gli spazi adibiti al lavoro, come la stalla, il fienile o le cantine. Si viveva e si lavorava sotto lo stesso tetto, ma in ambienti diversi: insieme, ma separati. Gli effetti di questa forma di divisione ereditaria non riguardavano solo le costruzioni, ma anche l'aspetto economico. Le superfici agricole venivano suddivise in piccole particelle e nel corso del tempo è divenuto sempre più difficile utilizzarle per procurarsi il sostentamento. Erano necessarie entrate addizionali, come quelle che si potevano percepire con le attività artigianali o addirittura con l'emigrazione stagionale (lavoratori migranti).

 

 

S'Paules & S'Seppls

Gli ultimi abitanti di questa fattoria, le famiglie Pale e Pregenzer, erano fino a 20 persone che vivevano sotto lo stesso tetto. Nel 1963 la famiglia Pale (s'Paules) lasciò la tenuta e nel 1983 si trasferì anche la famiglia Pregenzer (s'Seppls).
Qui si viveva e si lavorava insieme, non c'era molto spazio per la sfera privata. Le condizioni di vita e di lavoro certamente opprimenti erano anche motivo di piccoli conflitti o controversie. Però bisognava trovare il modo di arrangiarsi anche in quelle situazioni, si trovava un accordo oppure ci si ignorava, quantomeno per breve tempo. Una certa condivisione, infatti, era semplicemente inevitabile...

Orari di apertura

Estate

Dal 15 giugno al 15 ottobre

martedì e venerdì dalle 15:00 alle 18:00

mercoledì dalle 10:00 alle 12:00
giovedì con cottura del pane in forno, dalle 9:00 alle 12:00 

 

Inverno

Dal 15 dicembre al 15 aprile
martedì e mercoledì dalle 15:00 alle 18:00

 

Alle nostre informazioni sui visitatori

Programma settimanale in corso

Onorato con

 

 

OEMG Logo rund rot Schrift rechtsb

logo facebook

LEADER Logoleiste2014 2020

We use cookies
To ensure this website is correctly displayed, we use the help of cookies. Some are required for website functionality, while others allow us to collect anonymous user statistics. For more detailed information, please read our privacy policy.
I allow cookies for the following purposes:
Save